Il Principe Carlo rivela: “Ho ancora i sintomi del coronavirus. Non ho ancora gusto e olfatto”

di Gianluca Pace
Pubblicato il 17 Giugno 2020 13:28 | Ultimo aggiornamento: 17 Giugno 2020 13:28
Principe Carlo, Ansa

Il Principe Carlo rivela: “Ho ancora i sintomi del coronavirus. Non ho ancora gusto e olfatto” (foto Ansa)

ROMA – Il principe Carlo e Camilla, con una visita ai dipendenti di un ospedale in prima linea nella lotta al coronavirus, sono stati i primi membri della famiglia reale britannica a uscire dal lockdown.

E il principe Carlo, ufficialmente guarito dal Covid-19, ha confessato di soffrire ancora di alcuni sintomi.

Il principe, a tre mesi dalla malattia, non avrebbe ancora recuperato a pieno il gusto e l’olfatto.

Il principe ha poi spiegato che si è trattato di “un’esperienza strana, frustrante e spesso angosciante”.

“In un momento senza precedenti e angoscioso in tutte le nostre vite – le sue parole – mia moglie ed io stiamo pensando soprattutto a coloro che hanno perso i propri cari in circostanze così difficili e anomale, e a quelli che devono sopportare la malattia, l’isolamento e la solitudine”.

E’ stato proprio un assistente sanitario a raccontare la rivelazione del principe Carlo:

“Ha parlato della sua esperienza personale, toccata con mano.

Ha ancora difficoltà con il senso del gusto e dell’olfatto che non ha recuperato a pieno”.

Durante la visita Camilla ha anche svelato di aver potuto rivedere i nipoti dopo settimane di isolamento

“Li abbiamo visti per la prima volta lo scorso fine settimana. Non abbiamo potuto abbracciarli però”. (Fonte: Vanity Fair).