Il Principe William: “La morte di Lady Diana fu un dolore senza eguali”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Maggio 2019 14:58 | Ultimo aggiornamento: 18 Maggio 2019 14:58
Il Principe William: "La morte di Lady Diana fu un dolore senza eguali" (foto Ansa)

Il Principe William: “La morte di Lady Diana fu un dolore senza eguali” (foto Ansa)

ROMA – Il Principe William ha descritto la morte della madre, la principessa Diana, come un “dolore senza eguali”. Lo ha detto in un documentario della Bbc che affronta il tema della salute mentale, argomento su cui William, insieme con il fratello Harry e la moglie Kate, è stato negli ultimi anni molto attivo. Il documentario andrà in onda domenica 19 maggio.

Il primogenito di Carlo e Diana ed erede al trono britannico ha anche sottolineato che un certo atteggiamento di rigidità considerato tipico britannico (‘stiff upper lip’ ndr) aveva un senso in tempi difficili, ma la gente ha anche bisogno “di rilassarsi un po’ e riuscire a parlare delle proprie emozioni, perché non siamo robot”.

Affrontare la perdita di sua madre  ha significato “dover relazionarsi con altre persone che hanno subito un lutto. Certo — ha proseguito nell’intervista — ho sentito che alcune attività svolte mi hanno avvicinato al dolore di alcune famiglie con cui avevo a che fare, e che hanno condiviso le stesse esperienze”. Il principe ha ricordato, ad esempio, il servizio svolto come pilota di eliambulanze per l’EAAA, l’East Anglian Air Ambulance: “Ho capito come la morte può essere sempre dietro la porta. E anche in ambiti, come quelle dell’esercito, dove i sentimenti tendono a essere messi da parte, ho capito quanto ci sia bisogno di relazionarsi, di parlare”.

Fonte: Ansa.