Pulisce la cucina con ammoniaca e candeggina: malata di pulito muore a 30 anni intossicata

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 luglio 2018 19:36 | Ultimo aggiornamento: 12 luglio 2018 19:36
Pulisce la cucina con ammoniaca e candeggina: malata di pulito muore a 30 anni intossicata

Pulisce la cucina con ammoniaca e candeggina: malata di pulito muore a 30 anni intossicata

MADRID – Aveva appena finito di tirare a lucido la cucina, quando ha iniziato a sentirsi male. E’ morta così una donna di appena 30 anni a Madrid: la vittima, malata di pulito, è rimasta intossicata dalle esalazioni dei prodotti utilizzare per igienizzare la stanza.  [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]

Secondo quanto scrive il Daily Mail, sarebbe stata la stessa donna, che era sola in casa, a chiamare i soccorsi, ma all’arrivo dell’ambulanza aveva già perso i sensi. C’è voluto l’intervento dei vigili del fuoco per consentire ai sanitari di entrare in casa e soccorrere la donna. A lungo hanno tentato in tutti i modi di rianimarla ma, infine, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

La 30enne avrebbe utilizzato ammoniaca e candeggina per pulire da cima a fondo la cucina. Un mix micidiale le cui esalazioni le hanno procurato difficoltà a respirare, mandandola in arresto cardiaco.