Regina Elisabetta, fanno già le prove in segreto per i funerali…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 luglio 2018 7:08 | Ultimo aggiornamento: 11 luglio 2018 8:06
Regina Elisabetta

Regina Elisabetta, il piano per il giorno della sua morte

LONDRA – La regina Elisabetta ha 92 anni e sembra godere di un’ottima salute ma in seguito all’assenza da un evento ufficiale poiché “era giù di corda”, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] le autorità hanno aggiornato il piano in caso della sua morte, tra cui 10 giornate di lutto nazionale.

La prova, a quanto pare nota come Castle Dove, ha visto i ministri e i funzionari di Whitehall discutere del “D + 1”, il giorno dopo la morte della sovrana ed è la prima volta volta che politici e dipendenti pubblici si sono riuniti per discutere il piano, come riportato dal Sunday Times.

Tempo fa il Guardian aveva resa nota la cosiddetta “Operazione London Bridge”, la settimana in cui la 92enne regina non aveva partecipato alla messa alla St Paul’s Cathedral poiché non si sentiva in forma.

Sempre secondo il quotidiano britannico, che ha riportato numerosi dettagli sul piano da seguire in caso di morte della monarca, si riunirebbe il Privy Council per proclamare il nuovo re; un valletto di Buckingam Palace provvederà a un avviso ai cancelli e nel frattempo sarà data notizia ai media e alle agenzie di stampa di tutto il mondo; sembra che radio e tv abbiano già una playlist di musica solenne pronta all’uso.

Il corpo della Regina dovrà restare in una camera ardente allestita nella Westminster Hall per 4 giorni, dopodiché sarà trasportata nell’Abbazia di Westminster per il funerale, che sarà officiato dall’Arcivescovo di Canterbury a circa 10 giorni dal decesso.

Tuttavia Elisabetta II, la cui madre è Mary è vissuta fino a 102 anni, ha un’agenda ancora fitta di impegni e nel 2017 ha preso parte a 296 eventi ufficiali.