Regina Elisabetta trasloca da Buckingham Palace: ecco il perché

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Giugno 2015 12:05 | Ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2015 12:05
Regina Elisabetta trasloca da Buckingham Palace: ecco il perché

Regina Elisabetta (Ansa)

LONDRA – La regina Elisabetta sarà costretta a lasciare Buckingham Palace per un anno a causa dei non più rinviabili lavori di ristrutturazione. Secondo il Times e il Daily Telegraph, anche i due figli di Elisabetta II, Andrea duca di York e Edoardo conte di Wessex dovranno trovarsi un nuovo alloggio durante i lavori.

Lavori che, mai effettuati dal 1952, costeranno l’astronomica cifra di 150 milioni di sterline (211 di euro). La regina e il principe consorte, Filippo, si trasferiranno al castello di Windsor, 40 km a sud di Londra, la residenza preferita di Sua Maestà.

Le 775 stanze, inclusi 789 bagni e 52 camere da letto di Buckingham Palace, soffrono dei problemi di tutte le vecchie case: impianti idraulici ed elettrici non a norma, nonché di isolanti di asbesto che debbono essere rimossi solo con grande cautela

5 x 1000