Repubblica Ceca: grigliata di maiale contro il centro islamico

Pubblicato il 14 Ottobre 2010 12:52 | Ultimo aggiornamento: 14 Ottobre 2010 13:17

La protesta pacifica a Praga

Alcune decine di persone hanno manifestato ieri, 13 ottobre, a Hradec Kralove, nel nord della Repubblica Ceca, contro la costruzione di un centro culturale musulmano, in difesa, come hanno detto, “della libertà e la democrazia e contro l’islamizzazione dell’Europa”.

Secondo quanto riferisce l’agenzia Ctk, la protesta pacifica è culminata con una grande grigliata nella piazza centrale della città a base di carne di maiale e birra.

”Consideriamo l’eventuale costruzione della moschea o di un centro culturale musulmano un segnale negativo per la nostra città, per la regione e tutta la Repubblica Ceca perchè luoghi simili in Europa diventano seminari di fondamentalismo e Islam militante”, ha dichiarato Pavel Pechanek, promotore dell’iniziativa.

La comunita musulmana di Hradec Kralove conta circa 200 membri. ”Volevamo solo trovare un immobile nostro dove poterci riunire”, ha detto il presidente della comunità, Ismail Hamad. Nella Repubblica Ceca vivono circa 12.000 musulmani. Le moschee sono due: una a Praga e l’altra a Brno, in Moravia.