Rifiuta le avances, ragazza spacca un bicchiere in testa a un ventenne

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 marzo 2018 7:17 | Ultimo aggiornamento: 20 marzo 2018 9:29
Rifiuta le sue avances, ragazza spacca un bicchiere in testa a un ventenne (foto d'archivio Ansa)

Rifiuta le sue avances, ragazza spacca un bicchiere in testa a un ventenne

LONDRA – Nel Galles del Sud, Sarah Brown, 27 anni, dovrà sborsare 2.000 sterline di risarcimento, per aver spaccato un bicchiere in testa a un ventenne che in un pub, rifiutava le sue avances.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

La Brown, agente immobiliare, tentava di attirare l’attenzione dell’uomo e quando lui le ha voltato le spalle ha avuto un’esplosione di collera, l’ha aggredito, scrive The Sun.
In tribunale è emerso che quando ha notato il ventenne la Brown aveva bevuto parecchio vino al pub Rock and Fountain a Skewen, vicino a Neath, nel Galles del Sud.

Per attirare l’attenzione, aveva provato a tirare il suo maglione ma quando si è allontanato, l’ha colpito in testa con il bicchiere per 2 volte procurandogli una ferita a forma di “V” ricucita con 6 punti all’ospedale.
Dopo aver ammesso di avere problemi di gestione della rabbia e dell’alcol, alla Brown è stato tuttavia risparmiato il carcere.
E’ stata condannata a 12 mesi con la condizionale e dovrà completare i corsi di riabilitazione per la gestione della rabbia e dell’alcol; inoltre dovrà svolgere 240 ore di lavoro e risarcire la vittima per 2.000 sterline
Il giudice ha sottolineato che se avesse colpito l’uomo sul volto, l’avrebbe spedita in galera.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other