Romania: sono ucraine le 5 vittime dello schianto aereo

Pubblicato il 27 Aprile 2012 0:01 | Ultimo aggiornamento: 27 Aprile 2012 0:04

Bucarest (Romania) – Le cinque persone morte a bordo dell'elicottero precipitato oggi nell'est della Romania erano tutte di nazionalità ucraina. Lo ha dichiarato il funzionario locale Vasile Gudu alla tv Realitatea, dopo avere spiegato che l'elicottero era in viaggio dalla Moldavia alla Turchia. La portavoce della polizia Daniela Condrea ha detto ad Associated Press che nessuna delle persone a bordo si è salvata. L'elicottero, un Ka26, è solitamente usato per scopi agricoli e non è progettato per il trasporto di persone, come spiegato dall'addetto al traffico aereo Bogdan Donciu, il quale ha aggiunto che il velivolo stava sorvolando una zona fuori dal raggio del controllo aereo quando è caduto. Viste le circostanze inusuali dell'incidente, il procuratore capo Laura Codrut Kovesi ha inviato una squadra di procuratori e di investigatori criminali al sito dello schianto.