Royal Mail imita Poste Italiane: niente più lettere il sabato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Settembre 2020 15:24 | Ultimo aggiornamento: 12 Settembre 2020 15:24
Antitrust multa Poste Italiane: raccomandate non consegnate in tempo. Causano anche reati prescritti

Antitrust multa Poste Italiane: raccomandate non consegnate. Causano anche reati prescritti (Foto d’archivio Ansa)

Anche in Inghilterra niente più lettere consegnate il sabato: Royal Mail segue l’esempio di Poste Italiane.

Royal Mail segue il modello di Poste Italiane. La più importante azienda postale britannica ha deciso di non consegnare più le lettere il sabato. Una decisione che Poste ha attuato da quasi dieci anni.

Royal Mail ammette di aver seguito l’esempio di Poste Italiane

Lo segnala Poste in una nota nella quale sottolinea che il riferimento al modello di Poste Italiane è esplicito. Il presidente esecutivo di Royal Mail, Keith Williams, per motivare la scelta in assemblea, ha citato proprio l’azienda italiana “come modello virtuoso da adottare – si legge nella nota – e come esempio di un grande paese europeo che aveva ottimizzato costi e risorse”.

Poste Italiane scrive di avere il merito “di aver intercettato in anticipo i cambiamenti e di aver messo in atto da anni una trasformazione digitale che rende il business sostenibile anche in tempi di forte calo di corrispondenza o di emergenze come quella sanitaria che il mondo sta vivendo”.