Russia, ritrovato l’esercito dei dispersi: fossa comune con corpi di soldati italiani

MOSCA – Dopo settantatré anni è stato ritrovato in Russia l’esercito dei dispersi: corpi di soldati che persero la vita durante la ritirata di Russia, fine tragica dell’operazione ARMIR (Armata italiana in Russia) decisa da Benito Mussolini in accordo con i nazisti nell’ambito della cosiddetta Operazione Barbarossa. Morti dopo essere stati imprigionati nei tristemente noti gulag sovietici con l’inizio … Leggi tutto Russia, ritrovato l’esercito dei dispersi: fossa comune con corpi di soldati italiani