Russo si fa la barca da 142 metri e 410 milioni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Agosto 2015 14:15 | Ultimo aggiornamento: 28 Agosto 2015 14:15
Russo si fa la barca da 142 metri e 410 milioni

Nella foto lo yacht realizzato da Philippe Starck. Al russo non basta

LONDRA – Ha già uno yacht gigantesco, ma non gli basta. Ora si sta facendo costruire un mega veliero da 142 metri e 410 milioni. Il magnate russo Andrey Melnichenko non si accontenta del suo gigantesco yacht a motore progettato da Philippe Starck, il “Motor Yacht A”. Secondo il Times, ne sta facendo costruire anche uno a vela, il “Sailing Yacht A”, che una volta ultimato sarà uno dei velieri più grandi al mondo coi suoi 142 metri di lunghezza. Qualcosa come un campo da calcio e mezzo.

Il tycoon, che dispone di una fortuna stimata in 6 miliardi di sterline (8,2 miliardi di euro) ed è nella lista dei più ricchi del pianeta, ha investito nel progetto circa 300 milioni di sterline (quasi 410 milioni di euro). Secondo la rivista specializzata Boat International, la barca è un “monumento all’innovazione”. Svettano su tutto i giganteschi alberi costruiti nel Regno Unito: il più alto raggiunge i 100 metri. “Sarà una delle imbarcazioni più tecnologicamente avanzata a solcare gli oceani”, ha detto un portavoce di Melnichenko. Il varo è previsto per l’anno prossimo. .