Ryanair, sciopero il 28 settembre del personale di bordo

di Redazione blitz
Pubblicato il 13 settembre 2018 12:35 | Ultimo aggiornamento: 13 settembre 2018 12:56
ryanair sciopero

Ryanair, sciopero il 28 settembre del personale di bordo

ROMA – Gli assistenti di volo di Ryanair scioperano il 28 settembre in Italia, Belgio, Olanda, Portogallo e Spagna: lo ha annunciato a Bruxelles la sigla sindacale CNE, confermando le indiscrezioni dei giorni scorsi. Il segretario permanente del sindacato Yves Lambot ha spiegato che l’agitazione sarà a livello europeo.

“Dopo le azioni di quest’estate – hanno spiegato i rappresentanti sindacali nel corso di una conferenza stampa svoltasi a Bruxelles – nulla è cambiato, nulla si è mosso: le condizioni di lavoro rimangono le stesse. Gli Stati devono obbligare Ryanair a rispettare la legge, come viene fatto nei confronti delle altre imprese multinazionali. Lo chiediamo anche alla Commissione europea, con cui ci incontreremo oggi pomeriggio alle 15”.

Allo sciopero aderiranno anche i piloti di base in Italia. Lo ha detto a Bruxelles una sindacalista di Uiltrasporti. Parteciperanno allo sciopero anche i lavoratori della Cgil. “Siamo pronti a fare un giorno di sciopero al mese finché la situazione non cambierà. Il movimento si sta rafforzando”, ha avvisato sindacalista della sigla belga CNE.