Saint Denis blitz finito. 2 morti. Uno è Abaaoud? Non Salah

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Novembre 2015 12:17 | Ultimo aggiornamento: 18 Novembre 2015 16:31
Saint Denis blitz finito. 2 morti. Abaaoud e Salah latitanti

Saint Denis blitz finito. 2 morti. Abaaoud e Salah latitanti

PARIGI – “Operazione conclusa”, “tutti i terroristi neutralizzati”: queste le uniche comunicazioni ufficiali della polizia dopo il blitz di Saint-Denis, nella periferia nord di Parigi. Secondo fonti dell’inchiesta né la “mente” degli attentati di Parigi, Abdelhamid Abaaoud, né il ricercato Abdeslam Salah, sono fra i 2 terroristi morti e le 7 persone fermate.

In compenso secondo la tv France 2 il commando neutralizzato dagli arresti stava preparando nuovi attacchi all’aeroporto Charles De Gaulle e nel quartiere parigini de La Defense.

Il giornale belga Derniere Heure sul suo sito, in base a ‘informazioni esclusive’ in suo possesso afferma invece che Abdelhamid Abaaoud sarebbe morto durante il blitz di Saint- Denis.

Su di lui, è circolata per tutta la mattina l’informazione che fosse uno degli ultimi terroristi a restare asserragliato all’interno del covo intercettato prima dell’alba dalle teste di cuoio e dall’ingente dispiegamento di forze dell’ordine che hanno isolato il quartiere alla periferia nord della città. Il bilancio ufficiale a questo punto è due morti, di cui una donna kamikaze che si è fatta esplodere.

I feriti, non in pericolo di di morte, si contano sulle dita di una mano tra gli agenti (vedi video a seguire). Un passante sarebbe stato ferito, ma la polizia conferma che nessun civile è stato ucciso. L’assalto al covo dei terroristi a Saint-Denis era cominciato alle 4:20 di questa mattina. Le operazioni di ripristino della sicurezza nel perimetro di intervento sono ancora in corso. Le foto pubblicate da LaPresse: