Saint Tropez/ Sarkozy non resiste alla tentazione della bicicletta. Torna a pedalare dopo il malore del 26 luglio

Pubblicato il 14 Agosto 2009 11:22 | Ultimo aggiornamento: 14 Agosto 2009 11:22

Irresistibile la passione per la bicicletta del presidente francese Nicolas Sarkozy che, per la prima volta dopo il malore del 26 luglio, ha inforcato le due ruote e ha fatto una passeggiata di circa un’ora.

Sarkozy, munito di regolare caschetto, ha lasciato ieri sera la lussuosa residenza di vacanze di Carla Bruni a Cap Negre e ha percorso la strada che conduce verso Saint Tropez, naturalmente sempre guardato a vista dai suoi servizi di sicurezza. Amante della bicicletta quanto del jogging, il presidente francese, 54 anni, è finito per qualche giorno in ospedale a fine luglio per un malore che, peraltro, non sembra avesse alcuna rilevanza cardiaca.

Solo un problema di lipotimia provocata dal caldo, dalla fatica della corsa e forse anche più in generale dal troppo lavoro.