Saldi a Londra, sciopero metro non ferma il Boxing Day

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Dicembre 2012 12:43 | Ultimo aggiornamento: 26 Dicembre 2012 12:49
londra-gente-in-fila-per-i-saldi

Londra, gente in fila per i saldi

LONDRA – Uno sciopero della metropolitana rischia di rovinare a Londra il Boxing day, il tradizionale giorno di festa caratterizzato dai grandi saldi nei negozi, appuntamento che tradizionalmente attrae nella capitale britannica inglesi e turisti.

Tutte le linee della Tube – la metropolitana londinese – sono state fermate da stamattina con chiusure parziali, servizi rallentati e a singhiozzo, ha fatto sapere la Transport for London (Tfl) che gestisce i mezzi pubblici della città.

Il disagio è legato allo sciopero dei conducenti che anche quest’anno – per il terzo anno consecutivo – hanno deciso di incrociare le braccia proprio nel tradizionale giorno di shopping a saldo, per una lunga e irrisolta vertenza contrattuale. Uno sciopero che sta creando disagi ma che non ha fermato gli “addicted” dello shopping: già dalle prime ore del mattino lunghe file si sono formate davanti ai negozi dei principali brand a Oxford Street, principale via dello shopping della capitale.

Secondo il sito specializzato in consumi MoneySupermarket.com, circa 2,9 milioni di sterline (circa 3,5 milioni di euro) e’ il giro d’affari nel Regno Unito durante le vendite giorno di Santo Stefano mentre – secondo un sondaggio – sono quasi 4 milioni le persone che hanno programmato di fare acquisti oggi.