Sarkozy difende Carla: “Volgare chi l’attacca”

Pubblicato il 28 Marzo 2012 17:25 | Ultimo aggiornamento: 28 Marzo 2012 17:34

PARIGI, 28 MAR – Volgare chi attacca mia moglie: lo dice il presidente Nicolas Sarkozy, candidato per un secondo mandato all'Eliseo nelle presidenziali francesi di aprile e maggio, riferendosi alla moglie, Carla Bruni Sarkozy, in un'intervista esclusiva al settimanale Paris-Match, in edicola domani.

''Carla e' una donna eccezionale'', afferma Sarkozy. ''Certo non ha aspettato me per conquistare una Victoire della musica e segnare un immenso successo, Cio' che mi ferisce di piu' e' quando, per bassezza, la attaccano per il solo fatto che e' mia moglie. Trovo che sia la definizione stessa della volgarita'''.