Vanno a farsi sbiancare i denti in Turchia: un ragazzo è morto, due sono in coma

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Ottobre 2020 15:24 | Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre 2020 15:24
Vanno a farsi sbiancare i denti in Turchia: un ragazzo è morto, due sono in coma. Foto Ansa

Vanno a farsi sbiancare i denti in Turchia: un ragazzo è morto, due sono in coma (foto Ansa)

Vanno a farsi sbiancare i denti in Turchia ma tutto finisce in una vera e propria tragedia.

Vanno a farsi sbiancare i denti in Turchia e… finisce in tragedia.

Un ragazzo di 33 anni è morto mentre altri due coetanei sono ora in coma. A raccontare la storia è il Guardian. Tutto è avvenuto a Marmaris, in Turchia negli scorsi giorni.

I tre ragazzi, tutti originari di Ardoyne, nel nord di Belfast, si erano recati in Turchia per sottoporsi a cure odontoiatriche. Poi la tragedia.

Ancora poco si sa di cosa abbia provato la morte di un ragazzo e il coma degli altri due.

Quel che si sa è che probabilmente tutti e tre hanno hanno assunto dei farmaci legati al trattamento di sbiancamento dei denti.

La vicenda, come ovvio, ha sconvolto la comunità locale di Belfast.

Il parlamentare locale John Finucane ha definito la tragedia “assolutamente straziante” spiegando che i tre turisti erano “tre giovani sani e perfettamente in forma”.

Una portavoce del ministero degli Esteri ha invece fatto sapere di essere “in contatto con le autorità turche” per fornire assistenza alle vittime.

Al momento i due ragazzi in coma sono ancora in Turchia. Le autorità locali di Belfast si stanno muovendo intanto in queste ore per cercare di far rientrare almeno la salma del 33enne morto. (Fonti: FanPage, The Guardian).