India: si nasconde scimmietta rara nelle mutande, arrestato all’aeroporto

Pubblicato il 10 settembre 2012 22:50 | Ultimo aggiornamento: 10 settembre 2012 22:54
scimmia baby

(Foto LaPresse)

NUOVA DELHI – Un uomo è stato fermato all’aeroporto internazionale di New Delhi con una scimmietta nelle mutande: voleva portare l’animale, di una specie rara, a Dubai. L’uomo è stato immediatamente arrestato dalla polizia indiana insieme a due complici.

Il caso è emerso quando gli agenti hanno sottoposto ai controlli di routine tre passeggeri diretti a Dubai con un volo della compagnia indiana Jet Airways. Con loro grande sorpresa, durante la perquisizione corporale, si sono accorti della presenza della piccola scimmia, lunga circa 15 centimetri, celata abilmente nella biancheria intima.

Si tratta di una mini scimmia notturna della famiglia ”Slender loris”, diffusa in Asia ma in via di estinzione e quindi nella lista delle specie protette dalle leggi internazionali contro il contrabbando della fauna e flora.

Nel frattempo, il personale dello scalo ha trovato un’altra scimmia dello stesso tipo in un cestino nei pressi del posto di controllo, probabilmente abbandonata dai tre dopo essere stati sorpresi.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other