Sciopero Ryanair 10 agosto: voli a rischio in Europa

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 agosto 2018 17:47 | Ultimo aggiornamento: 8 agosto 2018 17:47
Sciopero Ryanair 10 agosto: voli a rischio in Europa

Sciopero Ryanair 10 agosto: voli a rischio in Europa (foto Ansa)

DUBLINO – Caos in vista per chi deve volare con Ryanair il prossimo venerdì 10 agosto. I piloti della compagnia aerea low cost hanno infatti proclamato uno sciopero di 24 ore in Irlanda, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Belgio, Svezia e Germania. Centinaia di voli rischiano di essere cancellati.

A fine luglio, alcuni scioperi del personale di cabina della compagnia irlandese low cost in Spagna, Belgio, Italia e Portogallo avevano causato la cancellazione di oltre 600 voli in due giorni.

I piloti che si asterranno dal lavoro il 10 agosto sono quelli affiliati ai sindacati Spf, svedese, Cne, belga, Cockpit, tedesco, e Ialpa, irlandese. Quest’ultimo dal 12 luglio a oggi ha già proclamato quattro scioperi.

I sindacati accusano Ryanair di non aver apportato significativi miglioramenti normativi e salariali da quando, nel dicembre scorso, ha riconosciuto le organizzazioni dei piloti. La compagnia ha ribadito che non accetterà richieste tali da compromettere il suo modello di business, e ha avvertito che potrebbe ridurre il calendario dei voli invernali e tagliare la flotta, con la possibile perdita di 100 posti di lavoro nelle sue 87 basi.

Ryanair ha anche annunciato che i passeggeri potranno spostare il volo cancellato gratuitamente. Inoltre è stato assicurato che l’85% dei voli, su base europea, sarà garantito dalla compagnia.