Cronaca Europa

Sconfigge il cancro 3 volte, sopravvive alla meningite ma muore a pochi km da casa

Sconfigge il cancro 3 volte, sopravvive alla meningite ma muore a pochi km da casa

Sconfigge il cancro 3 volte, sopravvive alla meningite ma muore a pochi km da casa

DUBLINO – Un beffardo e quanto mai crudele destino è quello che ha posto fine alla vita di Ryan McCau, un ingegnere irlandese di trent’anni. Come racconta il tabloid britannico The Daily Mail, Ryan ha vinto il cancro per ben tre volte, è sopravvissuto a due attacchi di meningite, è stato in coma per un mese in seguito ad un incidente stradale ed è morto per uno scontro automobilistico a pochi chilometri da casa.

Ryan McCaul ha perso la vita lunedì 5 dicembre dopo una collisione tra una macchina e un furgone su una strada tra Derry e Belfast, in Irlanda. Subito dopo la polizia ha lanciato un appello per avere informazioni e chiesto ai testimoni che hanno assistito all’incidente fatale di farsi avanti.

L’uomo, dieci anni fa, era rimasto in coma per un mese dopo essere sopravvissuto ad un altro incidente. Un suo parente, Tony McCaul, consigliere del Sinn Fein (il partito repubblicano, cattolico e indipendentista d’Irlanda), ha detto al Belfast Live: “La famiglia di Ryan è devastata dal dolore” e lo ricorda come un “bravo ragazzo, allegro e con il sorriso sulle labbra. Ha vinto il cancro tre volte e si occupava di beneficenza per la ricerca sul cancro”.

To Top