Scozia, disfa le valigie dopo un viaggio in Australia e trova un pitone nascosto nelle scarpe

di redazione Blitz
Pubblicato il 26 febbraio 2019 13:22 | Ultimo aggiornamento: 26 febbraio 2019 13:22
Scozia, disfa le valigie dopo un viaggio in Australia e trova un pitone nascosto nelle scarpe

Scozia, disfa le valigie dopo un viaggio in Australia e trova un pitone nascosto nelle scarpe

GLASGOW – Quando ha aperto la valigia di ritorno dall’Australia, ha creduto che fosse un brutto scherzo: appollaiato in una delle sue scarpe c’era nascosto un baby pitone. Così Moira Boxall, turista scozzese, ha dovuto fare i conti con lo strano souvenir che si era portata a casa, a sua insaputa. 

Secondo quanto riportato dall’emittente australiana Abc, la donna si sarebbe accorta del piccolo rettile solo quando ha disfatto le valigie, dopo un viaggio di oltre 15 mila chilometri da Mackay, nel Queensland, fino a Glasgow. Il serpente, poi identificato come un piccolo pitone maculato (Antaresia maculosa), non è velenoso e viene spesso adottato come animale domestico in Australia.

Il genero e compagno di viaggio della donna, Paul Airlie, ha spiegato alla Abc che quando la signora Boxall ha aperto la valigia e ha visto l’animale ha pensato che fosse un giocattolo messo lì per scherzo. Il rettile è stato poi affidato alla protezione animali ed è ora in quarantena. Verrà poi preso in custodia da uno zoo di Glasgow.

Fonte: Ansa