Slovenia/ Aveva foto e video che raffiguravano bambine dai 4 ai 6 anni completamente nude. Arrestato a Capodistria un impiegato triestino

Pubblicato il 17 Luglio 2009 20:15 | Ultimo aggiornamento: 17 Luglio 2009 20:29

Un triestino di 56 anni è stato fermato dalla Polizia di Capodistria, in Slovenia, perchè trovato in possesso di materiale pedopornografico, sia foto che video, che l’uomo avrebbe girato sulla spiaggia di Portorose. I soggetti erano tutte bambine dai quattro ai sei anni completamente nude.

Guardato con sospetto da alcuni bagnanti, l’uomo è stato fermato dalla Polizia slovena e interrogato dal giudice. È sospettato di aver girato materiale pedopornografico per farne un uso commerciale. L’uomo, impiegato, è sposato con figli già adulti. Indagini sono in corso per appurare se l’arrestato faccia parte di un giro di pedopornografia di vasta portata.