Cronaca Europa

Sottomarino tedesco della Grande Guerra ritrovato intatto, a bordo i resti dei 23 membri dell’equipaggio

Sottomarino tedesco della Grande Guerra ritrovato intatto, a bordo 23 membri dell’equipaggio

Sottomarino tedesco della Grande Guerra ritrovato intatto, a bordo 23 membri dell’equipaggio

ROMA – Un sottomarino tedesco U-boot della Kaiserliche Marine, la Marina imperiale, della Prima guerra mondiale, è riemerso nel mare del Nord, dove era stato sepolto per cento anni. Il ritrovamento è stato fatto in Belgio, al largo di Ostende, nelle Fiandre.

All’interno sono stati ritrovati i corpi dei 23 membri dell’equipaggio. Il sottomarino, lungo 27 metri e largo sei, è stato ritrovato sul fondale quasi intatto. Secondo i responsabili che hanno coordinato l’operazione di recupero del natante, si tratta dell’esemplare meglio conservato. Resta ignota la causa dell’affondamento, anche se i danni alla prua indicano che il mezzo fu colpito da una mina.

Dopo il ritrovamento è già stata avviata la procedura di richiesta della lista dell’equipaggio che porterà ad iniziare le operazione di identificazione dei militari.

La Kaiserliche Marine fu la prima marina militare ad impiegare con successo il sottomarino su vasta scala (furono commissionati 375 mezzi prima della fine della guerra), ed impiegò anche gli zeppelin.

 

To Top