Spagna: cocaina nascosta nelle protesi del seno

Pubblicato il 13 Dicembre 2012 1:39 | Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre 2012 1:52

Cocaina nascosca nelle protesi del seno

ROMA  – Quasi un chilo e mezzo di cocaina nascosta nelle protesi del seno. Per questo una ragazza di Panama di 20 anni è stata fermata all’aeroporto di Barcellona.

Gli agenti della polizia di frontiera spagnola stavano eseguendo un controllo di routine sui passeggeri provenienti dalla Colombia quando hanno notato che la giovane aveva una garza sotto il seno.

La ragazza ha detto di aver fatto un’operazione per l’applicazioni di protesi due mesi prima, ma le ferite erano aperte e sanguinavano. Una radiografia ha svelato che in realtà le protesi erano solo due sacchetti pieni di cocaina, per un valore di circa 60.000 euro.