Spagna, 4 ragazzi italiani arrestati a Cadice: rissa e pestaggio a calci, grave un giovane

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 maggio 2019 18:03 | Ultimo aggiornamento: 26 maggio 2019 9:00
Cadice, quattro studenti italiani arrestati per rissa: grave uno spagnolo

Spagna, 4 ragazzi italiani arrestati a Cadice: rissa e pestaggio a calci, grave un giovane

ROMA – Quattro ragazzi italiani sono stati arrestati il 25 maggio a Cadice, in Spagna, con l’accusa di aver scatenato una rissa e ferito gravemente un giovane spagnolo. Il quotidiano Diario de Cadiz ha pubblicato anche un video del pestaggio, in cui si vede la vittima mentre viene colpita a calci e pugni in terra. Il ferito è ricoverato in gravi condizioni.

Secondo una prima ricostruzione, la rissa è scattata intorno alle 6.50 del mattino di sabato nella zona della movida di Cadice e i quattro italiani, tutti studenti in Erasmus, hanno messo in atto un pestaggio di un giovane che ha riportato gravi ferite alla testa. Nel video pubblicato dal Diario de Cadiz si vede il ragazzo cadere in terra per un pugno al volto e poi venire colpito con un violento calcio alla testa, tra le urla degli amici.

Al momento non sono note le cause che hanno scatenato la rissa e i ragazzi italiani sono stati trasferiti nella stazione della polizia nazionale di San Fernando, prima di essere portati in tribunale. Il giovane spagnolo ferito è sedato all’ospedale di Puerta del Mar e non si conoscono le entità delle lesioni riportate.

5 x 1000