Spagna, madre muore in casa: i figlioletti restano accanto al cadavere per giorni senza mangiare

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 dicembre 2016 14:20 | Ultimo aggiornamento: 22 dicembre 2016 14:20
Spagna, madre muore in casa: i figlioletti restano accanto al cadavere per giorni senza mangiare

Spagna, madre muore in casa: i figlioletti restano accanto al cadavere per giorni senza mangiare

MAIORCA – “Aiutatemi io e i mie fratelli non mangiamo da giorni perché mamma resta a letto senza muoversi”. E’ la drammatica richiesta di aiuto ad un passante da parte di un bambino di undici anni che ha permesso di scoprire una drammatico episodio in un appartamento di Palma di Maiorca, in Spagna.

In casa, come riportano i quotidiani locali, la mamma del piccolo era morta da giorni e suoi figlioletti di  5, 10 e 11 anni le erano rimasti accanto senza che nessun si accorgesse di loro. Come raccontano i giornali locali, i piccoli per tutto il tempo sono rimasti accanto al cadavere della madre, una donna nigeriana di circa 40 anni, senza mangiare.

Solo quando la fame è diventata insopportabile il più grande dei tre ha deciso di scendere in strada dirigendosi verso il parco cittadino e chiedendo aiuto alla prima persona che ha incontrato, un giardiniere del Comune.

L’uomo ha immediatamente allertato la polizia e così sono scattati i soccorsi che effettivamente hanno trovato la donna cadavere in casa, ancora sul letto. Dai primi accertamenti pare che la morte della donna sia dovuta ad un malore visto che non ci sono segni di violenza sul corpo ma sono in corso ulteriori accertamenti. I piccoli invece sono stati subito trasportati in ospedale dove sono stati ricoverati in pediatria.