Spagna: Moody's taglia rating di banche e regioni

Pubblicato il 20 ottobre 2011 15:57 | Ultimo aggiornamento: 20 ottobre 2011 17:57

MADRID – Dopo avere declassato da Aa2 a A1 ieri il rating del debito sovrano di Madrid, Moody's la notte scorsa ha abbassato il voto anche a cinque banche, fra cui le due grandi Santander e Bbva, e a 10 comunita' autonome (regioni) spagnole, riferisce la stampa iberica.

La regione piu' colpita dal declassamento dell'agenzia di rating e' la Castiglia La Mancia, passata dai socialisti ai popolari alle elezioni del giugno scorso con un pesante deficit pubblico 'nascosto' di 2,8 miliardi: Moody's ha abbassato di 5 livelli, da A3 a Ba2, vicino alla 'quota spazzatura', il rating della regione ora governata dalla 'numero 2' del Partido Popular Maria Dolores de Cospedal. L'agenzia di rating ha anche abbassato di uno o due livelli il rating di Catalogna, Madrid, Galizia, Estremadura, Andalusia, Castiglia e leon, Murcia e Valencia, e di tre province basche. Moody's ha annunciato inoltre di avere abbassato il rating – che rimane alto – delle banche Santander, Bbva e CaixaBank da Aa1 a Aa2, e di Caixa e Ceca da A1 a A2.