Spagna. Querela contro Bankia: convocato in Tribunale l’ex presidente Rato

Pubblicato il 4 luglio 2012 14:40 | Ultimo aggiornamento: 4 luglio 2012 15:00

MADRID – Rodrigo Rato, ex presidente di Bankia, è stato convocato in Tribunale dalla Corte Nazionale di Giustizia spagnola. Rato è stato querelato dal partito UPyD. La  Procura Anticorruzione avrebbe espresso opinione favorevole ll’inizio del processo, opinione che Secondo fonti giuridiche citate da EFE avrebbe aiutato la decisione della corte. Il reato ipotizzato nella querela sarebbe per reati di truffa, appropriazione indebita, falsificazione di bilanci, amministrazione fraudolenta e violazione delle norme sulla concorrenza.

La querela non coinvolge solo Raro: sarebbero 35 i membri degli ultimi cda di Bankia e della sua holding, Banco Financiero y de Ahorros(BFA) citati in giudizio. Oltre a Rato dovranno presentarsi davanti al giudice Fernando Andreu altri 33 rappresentanti del Consiglio d’ Amministrazione dell’ ente in cui il Governo immesse 23 miliardi per evitarne la bancarotta.