Spencer Tunick ispirato dalla marea nera, centinaia di corpi nudi tutti colorati

Pubblicato il 10 agosto 2010 11:21 | Ultimo aggiornamento: 10 agosto 2010 18:48

Un centinaio di persone del pubblico senza abiti e ricoperte di colori hanno posato  al festival musicale inglese di Big Chill, a Herefordshire, per lo stravagante fotografo Spencer Tunick. Noto per le sue immagini popolate da corpi nudi adagiati su panorami urbani l’artista ha dato libero sfogo alla sua creatività per una delle sue installazioni giganti, ispirandosi alla Marea nera che ha colpito il Golfo del Messico.