Lo spot anti pirateria…con la musica piratata

Pubblicato il 20 luglio 2012 18:24 | Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2012 18:24

ROMA – Lo spot antipirateria…era pirata. Il Tribunale di Amsterdam ha accolto l’istanza del musicista olandese Melchior Rietveldt, ovvero colui che ha composto la musica che si sente nella pubblicità “Non ruberesti mai un’auto” che di solito si vede nei cinema prima della messa in onda del film.

Il musicista aveva composto la musica per un festival del cinema del 2006. Ma tempo dopo ha scoperto che le case cinematografiche avevano utilizzato la sua creazione per lo spot. Senza autorizzazione e soprattutto senza versargli nulla di diritti d’autore. Il tribunale olandese ha condannato l’agenzia Stemra (ovvero l’equivalente olandese della Siae) per negligenza, a una multa di 20.000 euro e al risarcimento delle spese legali di Rietveldt.