“Sto bruciando”: GB, sfigurata con l’acido dall’ex

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 Settembre 2015 12:46 | Ultimo aggiornamento: 7 Settembre 2015 12:47
"Sto bruciando": GB, sfigurata con l'acido dall'ex

“Sto bruciando”: GB, sfigurata con l’acido dall’ex

LONDRA – Un attacco con l’acido alla fermata dell’autobus da uomini ingaggiati dall’ex. Adele Bellis  è una ragazza di 23 anni del Suffolk, in Gran Bretagna. L’acido le ha, letteralmente, sciolto un orecchio, le ha cancellato parte dei capelli e le ha provocato danni permanenti al viso e alle braccia che la costringeranno a una lunga odissea di operazioni.

“Appena ho sentito il liquido sulla mia faccia ho urlato fortissimo, il dolore era terribile – ha confessato Adelle Bellis al giudice, durante il processo – Gridavo alle persone che stavo andando a fuoco, ma era l’effetto dell’acido. Sentivo che colava lungo il mio viso, lungo la mia schiena. Una brava persona ha gettato dell’acqua su di me”.

Sotto processo Antony Reiley, l’ex fidanzato, e 3 persone che avrebbe ingaggiato per gettare l’acido sulla ex.