Susan Underwood: scopre che il figlio si fa le canne e si toglie la vita

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 agosto 2017 17:49 | Ultimo aggiornamento: 30 agosto 2017 17:49
 Susan Underwood: scopre che il figlio si fa le canne e si toglie la vita

Susan Underwood: scopre che il figlio si fa le canne e si toglie la vita

LONDRA – Scopre che il figlio si fa le canne e si toglie la vita. La donna, Susan Underwood, 38 anni, inglese, si è tolta la vita con una overdose di farmaci.

Susan, tattoo artist molto apprezzata a Warrington, Cheshire, è stata trovata senza vita dal figlio nel salotto dell’appartamento. Pochi giorni prima, in un capanno in giardino, avevo trovato le droghe leggere, e aveva avuto una durissima discussione con il figlio.

“Non era felice – ha riferito il figlio Brandon agli inquirenti – perché non erano sigarette, era erba. Era così infastidita che era uscita di casa ed era andata ad affrontare a muso duro coloro che mi avevano dato l’erba. Tornata a casa, aveva fatto pulizia in quel capanno e mi aveva detto che ero una grossa delusione per lei”.

 

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other