Svizzera, italiano si lancia con paracadute ma si schianta

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Agosto 2015 17:50 | Ultimo aggiornamento: 28 Agosto 2015 17:51
Svizzera, italiano si lancia con paracadute ma si schianta

Svizzera, italiano si lancia con paracadute ma si schianta

ROMA – Si è lanciato per un’esperienza di “base jumping” ma è morto schiantandosi contro le rocce. E’ successo in Svizzera a un italiano di 46 anni appassionato di questa disciplina un po’ estrema. In sostanza il base jumping prevede prima un salto nel vuoto, in questo caso da una montagna nell’Oberland Bernese, per poi aprire il paracadute e atterrare in sicurezza.

L’uomo era insieme a due amici e si è lanciato nel vuoto dalla cima ‘Unteren Tatelistorm da un’altezza di 2.497 metri nella valle di Gastern. Ma subito dopo il salto, intorno alle 12,30 di giovedì, si è schiantato contro le rosse. Inutili i soccorsi.