Svizzera, le madri di famiglia spagnole che cercano fortuna come prostitute

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 Ottobre 2013 13:12 | Ultimo aggiornamento: 24 Ottobre 2013 13:12

Prostituierte-ROMA – Casalinghe e madri di famiglia, dalla Spagna alla Svizzera per prostituirsi. Dal 2010 a oggi sono passate da 80 a 320 le prostitute spagnole regolari in Svizzera. Contando anche quelle irregolari il numero potrebbe tranquillamente essere doppio. Lo riporta Blick.

“Sono soprattutto madri che vengono qui per sfamare le loro famiglie», ha spiegato Marianne Schweizer dell’associazioe di aiuto alle prostitute “Aspasie” al quotidiano “Le Matin”.

Madri di famiglia che in Spagna non sanno più come mantenere i figli e cercano fortuna in Svizzera come prostitute, appunto.