Svizzera: panettiere muore travolto da 900 chili di farina

Pubblicato il 18 Novembre 2010 19:13 | Ultimo aggiornamento: 18 Novembre 2010 19:50

Un panettiere è morto in Svizzera schiacciato da 900 chili di farina. L’impiegato di una panetteria industriale di Aclens, nel cantone di Vaud, è stato travolto da un enorme sacco di farina e malgrado un massaggio cardiaco è deceduto sul posto.

Lo ha riferito l’agenzia di stampa svizzera Ats. L’uomo, uno svizzero di 49 anni, è stato scoperto sotto l’enorme peso da tre colleghi che hanno immediatamente chiamato i soccorsi e tentato di rianimarlo con un defibrillatore, senza successo. Un’inchiesta è stata aperta.