Svizzera, trovano lingotti d’oro tagliando l’erba del prato. Mistero a Klingnau

Pubblicato il 12 luglio 2012 21:46 | Ultimo aggiornamento: 12 luglio 2012 21:48

talgiano erba e trovano lingotti d'oro KLINGNAU – Chi l’avrebbe mai detto che fare il tagliaerba potesse rivelarsi un lavoro imprevedibile e ricco di sorprese? Anzi di tesori, come è successo a Klingnau, in Svizzera, dove due operatori del comune mentre tagliavano l’erba di un prato hanno trovato un sacco di plastica pieno di lingotti d’oro, del peso di 2,5 kg e un valore pari a 124 mila franchi, 104 mila dei nostri euro.

Il ritrovamento è avvenuto il 28 giugno, ma da allora nessuno ha reclamato il bottino. La polizia brancola nel buio. Si tratta di “un caso senza precedenti”, ha detto il portavoce della polizia cantonale, Bernhard Graser. Difficile credere a un singolare smarrimento, dal momento che, racconta Graser, “vicino al sacchetto di plastica con l’oro qualcuno ha scavato una buca”.

I pezzi in prezioso metallo giallo sono punzonati e provengono dalle banche UBS e Bank Lei (Credit Suisse). I due istituti di credito mantengono il riserbo e attendono i risultati delle indagini. Il mistero si infittisce…