Tara Sawyer affitta l’utero gratis perché è dipendente dalla gravidanza

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 Maggio 2014 15:53 | Ultimo aggiornamento: 20 Maggio 2014 15:53
vTara Sawyer affitta l'utero gratis perché dipendente dalla gravidanza

Tara Sawyer affitta l’utero gratis perché dipendente dalla gravidanza

LONDRA –  Tara Sawyer, 37 anni, affitta l’utero gratis alle altre donne perché è dipendente dalla gravidanza. Ha già avuto 7 figli, 4 suoi e 3 di coppie alle quali ha prestato il proprio grembo. Ha seguito una dieta equilibrata, preso le vitamine, nuotato, fatto yoga e le ecografie, vissuto il lato dolce-amaro della gravidanza e sofferto gli atroci dolori del parto solo per un esasperato senso di maternità. Ma non ha mai voluto essere pagata: ha sempre rifiutato il rimborso spese di 15mila sterline stabilito per ogni bimbo.

Adottata da piccola, da grande ha sviluppato uno spiccato senso materno:

“Affittare l’utero dà assuefazione – racconta – sin dal momento in cui il test di gravidanza risulta positivo. E’ fantastico pensare di portare in grembo il figlio di chi lo desidera tantissimo ma non riesce ad averlo. Quando nasce, io non abbandono mio figlio bensì lo restituisco ai suoi genitori”.

“Col pancione mi sento al massimo“, aggiunge ed è sicura di non volersi fermare, almeno fino a quando il suo utero glielo consentirà. Il marito, Matt Sayer, camionista di 37 anni, la sostienre: “Non è servito molto tempo per convincermi, avendo capito che quello della maternità era un suo vero bisogno”.  Tara e Matt sono già genitori di quattro splendidi bambini: Rebecca (14 anni) Harrison (12) e  i gemelli Jack e Noah (4).