Tariq Ramadan non è omofobo. Rotterdam assolve l’intellettuale islamico

Pubblicato il 17 aprile 2009 18:58 | Ultimo aggiornamento: 17 aprile 2009 18:58

tariq_ramadanLa città di Rotterdam considera infondate le accuse di omofobia e misoginia a carico dell’intellettuale musulmano Tariq Ramadan.

Un’inchiesta è servita a fugare i dubbi e le polemiche circa alcune dichiarazioni fatte da Ramadan e destinate agli immigrati di religione islamica.

La seconda città olandese manterrà il rapporto di collaborazione con il filosofo e teologo svizzero di origine egiziana, giudicandolo una risorsa importante per favorire il dialogo tra le comunità di immigrati.