Terremoto in Grecia: forte scossa di 6.1 gradi, avvertita anche in Italia

Pubblicato il 1 Aprile 2011 16:19 | Ultimo aggiornamento: 1 Aprile 2011 16:40

ROMA – Una forte scossa di terremoto, di magnitudo 6.1, con epicentro in mare, è stata registrata alle 15.29 di venerdì al largo della Grecia, con epicentro 60 chilometri a nord dell’estremità orientale dell’isola di Creta. La scossa è stata rilevata in Italia dagli strumenti della rete sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica, in alcuni comuni di Puglia, Basilicata e Sicilia. In Italia non sono segnalati danni.

La scossa è stata avvertita fino in Israele, nei territori palestinesi e in Egitto. Il movimento tellurico, secondo quanto constatato da testimoni oculari, è stato colto in particolare nell’area di Bersheeva (regione del Neghev), ma anche a Gerusalemme e a Tel Aviv, soprattutto ai piani alti. In Egitto il sisma è stato avvertito ai piani alti degli edifici del Cairo, di Alessandria, di Ismailiya e di Suez, ma non ha provocato danni sul territorio egiziano.