Terremoto Grecia, scossa del 5,2 a Creta: turisti e residenti in strada

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Luglio 2019 8:45 | Ultimo aggiornamento: 31 Luglio 2019 8:57
Terremoto Grecia, scossa sull'isoka di Creta

Terremoto in Grecia, l’epicentro della scossa sull’isola di Creta (INGV)

ROMA – Turisti e residenti sull’isola di Creta, in Grecia, sono stati svegliati la mattina del 31 luglio da una forte scossa di terremoto. Il sisma ha avuto magnitudo del 5.2 e la gente si è riversata in strada in preda alla paura.

Secondo la rete di monitoraggio sismico dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (INGV), il terremoto è stato registrato alle 7.40 di mattina di mercoledì ora locale, le 6,40 in Italia. L’evento ha avuto ipocentro a 75 chilometri di profondità ed epicentro vicino Malevizi. Non si hanno al momento notizie di eventuali danni a persone o cose.

La Grecia era stata scossa da un altro terremoto la scorsa domenica 28 luglio, quando a Magoula è stato registrato un evento sismico di magnitudo del 4.6 sulla scala Richter. Il sisma è avvenuto in una zona dove, a sua volta, lo scorso 19 luglio si era verificato un altro terremoto di magnitudo del 5.3, che aveva mandato nel caos Atene.

Anche in questi due casi, le scosse sono state lievi ma avvertite in modo netto dalla popolazione, che spaventata si è riversata in strada. Nonostante la paura sia stata molta, anzi moltissima, non si sono registrati danni ingenti agli edifici e alle costruzioni. (Fonte INGV e ANSA).