Terremoto Grecia, scossa magnitudo 5.1 al largo di Idra

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Agosto 2020 11:53 | Ultimo aggiornamento: 17 Agosto 2020 11:58
Terremoto Grecia, scossa magnitudo 5.1 al largo di Idra

Terremoto Grecia, scossa magnitudo 5.1 al largo di Idra (Foto Ansa)

Un terremoto in Grecia di magnitudo 5.1 si è verificato lunedì mattina al largo dell’isola di Idra, nel golfo Saronico, vicino ad Atene. Non stati segnalati ne’ vittime ne’ danni.

La scossa di terremoto in Grecia è avvenuta precisamente alle 7.27 ad una profondità di 90 chilometri ed è stato avvertito anche nella capitale greca, secondo l’Istituto geodinamico di Atene.

I terremoti sono frequenti in Grecia, soprattutto in mare. L’ultimo forte sisma nel Paese si è verificato nel luglio 2017 sull’isola di Kos: una scossa del 6.7 che ha causato la morte di due persone.

il sisma di Creta dello scorso maggio.

Lo scorso maggio un forte terremoto di magnitudo 6.6 a Creta, in Grecia. Nessuna vittima né danni gravi dichiarò all’Afp un responsabile della polizia locale.

La scossa avvenne alle 15.51 ora locale, con epicentro a 55 km al largo dalla città di Ierapetra, nel sud dell’isola. La scossa avvertita in un’area vasta del mediterraneo fino ad Israele. Le autorità diramarono un’allerta tsunami, ma secondo le prime stime dei vigili del fuoco e della protezione civile greci non ci furono vittime e neanche danni significativi.

Per la sua conformazione la Grecia, essendo una serie di arcipelaghi con isole anche vulcaniche, è molto soggetta a scosse di questo tipo. Soprattutto in mare, anche se poi si sentono comunque, nonostante spesso siano ad una profondità abbastanza elevata.

Molte volte è già capitato di italiani che si trovavano lì per le vacanze estive e che hanno dovuto mettere da conto lo spavento della scossa di terremoto che ha colpito un’isola in particolare (Fonte Ansa).