Terremoto: scossa magnitudo 5.8 nel Mar Nero

Pubblicato il 23 Dicembre 2012 19:01 | Ultimo aggiornamento: 23 Dicembre 2012 20:00

MOSCA – Una scossa di magnitudo 5.8 è stata registrata domenica pomeriggio nel Mar Nero al largo dell’Abkazia (Georgia), ed è stata avvertita anche nella città russa di Sochi, che ospiterà nel 2014 le Olimpiadi invernali.

Il centro di Geosifica americano (USGS) ha informato che l’epicentro del sisma si trovava nel Mar Nero a 46 km dalla coste dell’Abkazia, regione separatista georgiana vicina al territorio russo. L’agenzia russa Interfax ha comunicato che le scosse sono state avvertite anche a Sochi, mentre l’ufficio sismologico locale ha reso noto che la magnitudo registrata in città è stata pari a 5.7, stando a quanto scrive la Itar-Tass.

La responsabile dell’ufficio sismologico Elena Karpovitch, ha affermato che un sisma di tale magnitudo non si registrata a Sochi da circa 20 anni. Il gruppo pubblico russo Olympstroi, incaricato della preparazione dei Giochi del 2014, ha riferito che le strutture olimpiche non hanno subito nessun danno.