Terremoto in Turchia, scossa di magnitudo 4.2 al largo di Istanbul

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Settembre 2020 16:59 | Ultimo aggiornamento: 25 Settembre 2020 8:28
Terremoto Canale di Sicilia, scossa di magnitudo 4,2 al largo della costa sud di Malta

Terremoto Canale di Sicilia, scossa di magnitudo 4,2 al largo della costa sud di Malta (foto Ansa)

Forte terremoto al largo di Istanbul, in Turchia. Il sisma, di magnitudo 4.2, è stato registrato nel mar di Marmara.

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata oggi pomeriggio, 24 settembre, in Turchia, nel mar di Marmara al largo di Istanbul.

Secondo la protezione civile turca (Afad), l’epicentro del sisma è stato a 18 km dalla costa e a una profondità di 6,8 km.

Terremoto Turchia: scossa avvertita sul Bosforo e in Marmara

La scossa è stata avvertita in varie zone della metropoli sul Bosforo e della regione di Marmara, dove centinaia di persone sono scese in strada.

Secondo la prefettura locale, non si segnala al momento alcun danno di rilievo a persone o cose.

Il precedente di pochi giorni fa

Solo pochi giorni fa, esattamente il 20 settembre, un’altra forte scossa aveva colpito il Paese.

In quel caso un terremoto di magnitudo 5.3, si è verificato, con epicentro nei pressi di Aksaray.

La profondità stimata è stata di circa 3 Km. (fonte ANSA)