Terrorismo, a Ginevra caccia a 4 legati ad attacchi a Parigi

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 Dicembre 2015 17:06 | Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre 2015 17:06
Terrorismo, a Ginevra caccia a 4 legati ad attacchi a Parigi

I quattro sospettati ricercati a Ginevra

GINEVRA – L’allerta terrorismo raggiunge ormai anche la Svizzera. A Ginevra la polizia ha alzato il livello di allarme e parla di “minaccia specifica” per quattro persone sospettate di collegamenti con gli attentati di Parigi di venerdì 13 novembre.

“Siamo passati da una minaccia vaga ad una minaccia specifica”, ha detto all’agenzia di stampa svizzera Ats il responsabile della comunicazione del Dipartimento di Sicurezza di Ginevra, annunciando un rafforzamento delle pattuglie a cui è stata fornita anche anche una foto di quattro sospetti nella città. Forte il dispiegamento anche nella sede dell’Onu dove da giovedì mattina, per la prima volta, sono schierati agenti armati di mitragliatrici.

Le autorità di Ginevra “hanno ricevuto mercoledì pomeriggio dalla Confederazione Elvetica una segnalazione di individui sospetti che potrebbero trovarsi a Ginevra o nella zona”, si legge in un comunicato del Dipartimento di Sicurezza del Cantone.

“Le indagini sono condotte in stretta collaborazione con i servizi nazionali e internazionali al fine di individuare e mettere in discussione questi individui”, prosegue la nota specificando che “allo stato attuale, e per ovvie ragioni operative, non può essere data alcuna informazione aggiuntiva per quanto riguarda le indagini”. Forze “di polizia supplementari sono state dispiegate sul territorio di Ginevra ed il livello di vigilanza è stato alzato”, conclude.