Terrorismo: “Ho una bomba”, torna paura sui treni in Olanda

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Settembre 2015 9:49 | Ultimo aggiornamento: 18 Settembre 2015 14:01

ROTTERDAM – Torna la paura terrorismo su un treno ad alta velocità Thalys come quello Amsterdam-Parigi del 21 agosto. Venerdì 18 settembre alle 8:30 un convoglio partito dalla capitale olandese e diretto in Francia è stato fermato alla stazione di Rotterdam, nei Paesi Bassi, ed evacuato: un uomo aveva detto di avere una bomba, secondo quanto riferiscono i media olandesi, e si era chiuso in una delle toilette. Sul posto è arrivata una squadra di reparti speciali antiterrorismo che lo ha arrestato.

Il 21 agosto su un treno Thalys in viaggio tra Amsterdam e Parigi, un giovane di 26 anni, marocchino residente in Francia, ferì tre persone, tra cui due marines americani che riuscirono a neutralizzarlo.

(Foto da Twitter)