Il testimone dello sposo si ubriaca e picchia la sposa: matrimonio finisce in poche ore

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 Dicembre 2019 14:23 | Ultimo aggiornamento: 17 Dicembre 2019 14:25
Il testimone dello sposo si ubriaca e picchia la sposa: matrimonio finisce in poche ore

(Foto Facebook)

LONDRA – Un matrimonio durato solo poche ore, nemmeno il tempo di finire la festa. E’ quello tra Steffan Wilson ed Erin Mason-George, del Galles, Regno Unito. Lo scorso 27 luglio i due hanno celebrato le nozze in un hotel di Lampeter, ma durante il banchetto il fratello dello sposo, Tomos Wilson, si è ubriacato ed ha picchiato la sposa, intervenuta per chiedere a lui e ai suoi fratelli di andare a dormire, visto il loro stato.

Quando Tomos si è sentito frenare dalla nuova cognata non ha apprezzato, anzi. l’ha afferrata per l’abito e l’ha trascinata per le scale. Alla fine la donna lo ha denunciato. E da allora lei e il marito non si sono più visti né sentiti.

Il matrimonio è stato annullato, dal momento che non ha avuto nemmeno il tempo di portare alla separazione. Mentre Tomos Wilson è stato condannato proprio in questi giorni a svolgere 240 ore di lavori socialmente utili e a risarcire Erin, le sue sorelle e sua madre.

“Il matrimonio è finito in un giorno, una sorta di record – ha commentato un amico di famiglia al Daily Mail – Non sono stati sposati nemmeno abbastanza a lungo da poter chiedere il divorzio, hanno avuto l’annullamento. Lo sposo ha dovuto scegliere tra la sua sposa e il fratello e il padre. E ha scelto questi ultimi. Il matrimonio è finito così, sulle scale, mentre il fratello e testimone dello sposo veniva arrestato”. (Fonti: The Sun, The Daily Mail)