Turchia, deraglia treno al confine con la Grecia: almeno 24 morti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 luglio 2018 8:22 | Ultimo aggiornamento: 9 luglio 2018 8:39
Turchia, deraglia treno al confine con la Grecia: almeno 24 morti (foto Ansa)

Turchia, deraglia treno al confine con la Grecia: almeno 24 morti (foto Ansa)

ISTANBUL – Un treno [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]  con a bordo circa 360 passeggeri è deragliato nel nord-ovest della Turchia, vicino al confine con la Grecia. Il bilancio comunicato dalle autorità turche è di almeno 24 morti. Decine i feriti.

Il treno era in viaggio da Uzunkopru, nel distretto di Edirne, verso Istanbul.

Le cause del deragliamento del treno in Turchia.

L’incidente è avvenuto in una zona rurale della provincia di Tekirdag, nei pressi del villaggio di Sarilar, nel distretto di Corlu. L’area è molto fangosa a causa delle forti piogge cadute negli ultimi giorni e proprio il maltempo sarebbe stata la causa dell’incidente, secondo il governatore del Tekirdag, Mehmet Ceylan. Alcuni media hanno parlato del cedimento di un ponte.