Un tumore gli sfigura il volto: non si curò perché testimone di Geova

Pubblicato il 13 Maggio 2010 19:12 | Ultimo aggiornamento: 13 Maggio 2010 19:12

Un tumore alla faccia non curato per anni ha trasformato un uomo in un “mostro”. E tutto a causa delle sue credenze religiose: Jose Mestre è infatti un testimone di Geova.

I medici hanno dovuto curare una massa tumorale di circa 6 kg di peso che occupa gran parte del volto, lasciando appena la possibilità di aprire la bocca e osservare il mondo.

Mestre ha accettato di operarsi dopo che un chirurgo gli ha proposto di impiegare una nuova tecnica che impiega gli ultrasuoni per coagulare il sangue prima dell’operazione, evitando così una trasfusione di sangue (vietata dal credo religioso).