Ucraina, black out: 150 minatori bloccati sottoterra

Pubblicato il 18 ottobre 2011 10:55 | Ultimo aggiornamento: 18 ottobre 2011 11:23

KIEV – Un guasto all'impianto elettrico di una miniera ha bloccato sottoterra circa 150 persone nella regione di Donetsk, nell'Ucraina orientale. Il guasto, fa sapere il Comitato per la tecnologia della regione, è avvenuto la scorsa notte e ha causato un'interruzione della fornitura di energia elettica nell'intera miniera. I minatori sarebbero bloccati in gallerie dove vi è ricambio di aria. I tecnici stanno tentando di riparare il guasto.