Usa. Sperpera 10 mila dollari per un fidanzato-truffa creato on line da un’altra donna

Pubblicato il 28 Aprile 2011 12:28 | Ultimo aggiornamento: 28 Aprile 2011 12:28
janna_st_james

Janna St.James

CHICAGO – Sperpera 10 mila dollari per una relazione truffa, con un presunto fidanzato, un pompiere immaginario conosciuto online. La protagonista di questa storia si chiama Paula Bonhomme, è sposata, viene dal Colorado e ha portato il caso in tribunale.

La donna si era scambiata e-mail e messaggi con un uomo che in realtà era Janna St James,Jesse Jubilee James sul web. Sopo sette mesi la truffa è stata svelata visto che il fidanzato immaginario è morto improvvisamente di cancro.

Tutti i suoi amici così hanno scoperto la verità, cioè che era tutto falso e che la storia era solo frutto della fantasia della St. James che dopo la morte dell’uomo si era persino prodigata per andare a trovare la povera Bonhomme.

Il caso era stato presentato nel 2009 e adesso è stato riaperto.